FANDOM


Burr Riggs fu uno dei primi membri della chiesa che in seguito cadde in apostasia. Era nato il 17 aprile 1811, a New Haven, Connecticut da Gideon Riggs e Susan Pitcher. Si convertì alla chiesa in giovane età e svolse anche una missione nel 1831. Era noto per le sue tendenze stravaganti, tipo schiumare dalla bocca e ricevere rivelazioni sbattendo la testa contro un muro. Malgrado ciò fu chiamato ad essere sommo sacerdote il 25 ottobre 1831 e chiamato a servire un'altra missione al sud del paese. Nel 1833, fu accusato di non aver magnificato la sua missione (probabilmente perchè non servì la missione a cui era stato chiamato) e fu scomunicato. Comunque si pentì subito, e fu reintegrato nella chiesa. Partecipò al Campo di Sion e alla scoperta della tomba di Zelf il lamanita bianco. Ritornando a Kirtland sposò Lovina Williams. Alla fine, si trasferì a Far West e costruì una fattoria di 40 acri. Provò la violenza della plebaglia che molti altri vissero in Missouri verso il 1839 aveva perso la fede e cadde in apostasia. Morì a Mt. Pleasant, Illinois nel 1860. [edit] References Black, Susan Easton (1997). Who's Who in the Doctrine & Covenants. ISBN 1-57008-292-8. Saints Without Halos http://www.saintswithouthalos.com/b/riggs_b.phtml Retrieved from "http://www.mormonwiki.com/Burr_Riggs"