FANDOM


Siccome ogni essere umano ha il libero arbitrio, e Dio non glielo porterà via, ognuno è libero di fare cose buone o cattive, e le persone che gli stanno intorno potranno beneficiarne o soffrirne di conseguenza.

D'altra parte nel Libro di Mormon si dice che "poiché essi [tutti gli uomini e le donne] sono redenti dalla caduta, sono diventati liberi per sempre, distinguendo il bene dal male; di agire da se stessi e di non subire, a meno che non sia per una punizione della legge, al grande e ultimo giorno, secondo i comandamenti che Dio ha dati".

Ciò significa che noi scegliamo come reagire ad ogni cosa che accade nelle nostre vite. Significa anche che siamo liberi di scegliere le nostre azioni,ma non possiamo scegliere le conseguenze delle nostre azioni--non possiamo evitare le punizioni se scegliamo il male e non ci pentiamo mai.

Molti dicono che Dio non può esistere perché se esistesse non permetterebbe tutte le cose malvage che accadono nel mondo.

E' vero che Dio ci ama tutti infinitamente, ma il libero rbitrio dell'individuo è così cruciale che Egli non lo violerà. Ciò che Dio può fare è di aiutare ognuno di noi ad imparare ed a crescere verso di Lui come risultato delle nostre esperienze--le buone e le cattive.

Egli sa che gli altri possono ferirci con il loro arbitrio, ma Lui ha il potere(e lo usa) di lasciare che le nostre ferite ci insegnino e ci aiutino. Le nostre tribolazioni possono permetterci di aiutare gli altri meglio che se non le avessimo mai avute. Alla fine avremo giustizia, e se sopporteremo bene le nostre prove (anche quelle inflitteci dagli altri) avremo delle ricompense.